Accadde oggi: 15 ottobre 1970, esce il capolavoro Emozioni di Lucio Battisti.

pubblicato in: Accadde oggi | 0
  
  

Compie oggi 49 anni uno dei brani protagonisti assoluti della musica italiana. Il 15 ottobre 1970 esce, nei negozi, il 45 giri Emozioni che conteneva, nel lato B, la traccia Anna. Le origini del brano risalgono a un viaggio a cavallo da Milano a Roma che i due autori, coppia storica della musica italiana, Lucio Battisti compositore e Giulio Rapetti Mogol paroliere, avevano compiuto nell’estate del 1970. Fu proprio durante il viaggio che Battisti trovò l’ispirazione per la parte musicale. Al ritorno dal viaggio, registrò la musica su un nastro, che in seguito consegnò a Mogol in modo che questi avesse tempo e calma per poter scrivere un testo sopra un componimento musicale già nato. E il testo, evidentemente, ci offre sprazzi di vita vissuta nella natura, probabilmente ispirati da quel viaggio a cavallo e riflessioni sull’esistenza.

  
  


“Seguir con gli occhi un airone sopra il fiume e poi
Ritrovarsi a volare
E sdraiarsi felice sopra l’erba ad ascoltare
Un sottile dispiacere
E di notte passare con lo sguardo la collina per scoprire
Dove il sole va a dormire
Domandarsi perché quando cade la tristezza
In fondo al cuore
Come la neve non fa rumore”.
Testo scritto da Mogol in due momenti: una prima parte in casa, composta d’impulso in un momento d’introspezione dell’autore. Per la parte rimanente trovò l’ispirazione mentre era alla guida della sua automobile.
Il singolo venne inserito in un album postumo di tre mesi, dal titolo Emozioni ed è considerato uno dei capolavori della musica italiana.

VN:F [1.9.16_1159]
Rating: 9.4/10 (7 votes cast)
Accadde oggi: 15 ottobre 1970, esce il capolavoro Emozioni di Lucio Battisti., 9.4 out of 10 based on 7 ratings
Print Friendly