Get Adobe Flash player

Amorosi

Mercoledi sera ad Amorosi veglia di preghiera alla vigilia della proclamazione a Santa di Suor Maria Cristina Brando

brandoAlla vigilia della proclamazione a Santa, da parte di Papa Francesco, di Suor Maria Cristina Brando, fondatrice delle Suore Vittime Espiatrici di Gesù Sacramentato, in programma per domenica prossima in Piazza San Pietro a Roma, la Madre Superiore dell’Istituto “Maria Cristina Brando” di Amorosi ed il parroco don Marino Labagnara hanno organizzato una veglia di preghiera che si terrà mercoledi 13 maggio (ore 20,00) nella Chiesa di San Michele Arcangelo. Nutrita sarà Continua a leggere

L’appuntamento sabato 25 aprile in Piazza Umbero I ad Amorosi. A margine dell’iniziativa il discorso istituzionale del primo cittadino di Amorosi Giuseppe Di Cerbo

278_Comune_di_Amorosi_0Il 25 aprile ad Amorosi. La cerimonia commemorativa della liberazione con la deposizione di una corona d’alloro al monumento ai caduti per ricordare il sacrificio dei civili, dei militari e dei partigiani caduti o dispersi durante la seconda guerra mondiale. L’iniziativa è promossa dal Comune di Amorosi in collaborazione con l’Associazione Nazionale Finanzieri d’Italia e l’Associazione Nazionale Continua a leggere

Amorosi, i vincitori della sesta edizione del premio «Carmen Romano»

278_Comune_di_Amorosi_0La cerimonia sabato 18 aprile a Palazzo Maturi. Oltre 300 gli studenti in gara. Il ricordo di Carmen Romano nelle parole del primo cittadino di Amorosi Giuseppe Di Cerbo. È andata in scena sabato 18 aprile, nella splendida cornice dei giardini di Palazzo Maturi ad Amorosi, la cerimonia di assegnazione della sesta edizione delle borse di studio intitolate alla memoria di Carmen Romano, Continua a leggere

Amorosi: a Palazzo Maturi si inaugura ‘L’Altro lato delle Donne’, la personale del maestro Presutti Domenica 14 dicembre il vernissage della mostra dell’artista telesino

foto L'Altro lato delle DonneVerrà inaugurata domenica 14 dicembre la personale di pittura, scultura e ceramica del maestro Stefano Presutti, dal titolo ‘L’altro lato delle Donne’. Ad ospitarla, fino a domenica 21 dicembre, sarà la cornice di Palazzo Maturi, ad Amorosi.  Una serie di opere, tra “il divenire” e “la completezza palpabile”, di cui è protagonista una donna “mai imprigionata”, “nuda e leggera”, mostrata nella pienezza della sua essenza, come “racconta” Maria Pia Selvaggio nella presentazione: “No, non Ti coprire! Prelibata pietanza, inebriata coppa, filare: figlia delle vigne, delle montagne, del mare, degli scogli scoscesi”. L’artista “strappa il velo”, restituendo agli occhi dell’osservatore una Continua a leggere

SOCIAL