Guardia Sanframondi. Conferenza Stampa di presentazione delle Giornate Fai

pubblicato in: Guardia Sanframondi | 0
  
  

Stamattina alle ore 10.00, presso la Casa Comunale del Comune di Guardia Sanframondi, si è svolta la Conferenza  Stampa di presentazione delle Giornate Fai che si svolgeranno i prossimi 24 e 25 marzo, dalle ore 10.00 alle ore 18.00. L’Amministrazione Comunale guardiese, ha deciso di aderire a tale iniziativa, iscrivendosi al Fai anche come socio sostenitore, perché si tratta di un’occasione unica per scoprire luoghi solitamente chiusi al pubblico e per ammirare le bellezze del territorio. Il Sindaco Floriano Panza nel ringraziare tutti coloro che stanno collaborando per la riuscita dell’evento, ha evidenziato che gli elementi di novità che ci saranno rispetto alle visite culturali, riguarderanno la presenza di artisti locali lungo il percorso, attività di ricamo e ceramica,  assaggi di vini gentilmente offerti dalle cantine del paese, la presenza di molti giovani volontari, non solo studenti guardiesi, ma anche appartenenti ad associazioni di volontariato come le Acli, Protezione Civile e Misericordia e lungo il percorso passeggerà anche il gruppo folk “La Guardia Bella” appartenente all’associazione ACLI, che intratterranno i visitatori. Un’iniziativa quella del Fai  – ha continuato Panza – che si sposa bene con la mission di questa Amministrazione, non solo dal punta di vista culturale ma anche come incentivo per creare nuove attività per i giovani, in modo tale che possano rimanere qui a Guardia. Infatti il mondo dell’enoturismo può offrire posti di lavoro e nei prossimi mesi, delle società fondate da giovani locali, apriranno delle attività di ristorazione sia in paese che nel centro storico. I turisti che verranno a Guardia nella due giorni del Fai, potranno ammirare anche le bandierine dei numerosi stranieri che hanno acquistato casa a Guardia perché sono rimasti colpiti dalle bellezze del nostro paese e si sono inseriti molto bene nella nostra comunità.

  
  

Come Amministrazione Comunale – ha concluso Panza – stiamo lavorando anche per essere iscritti tra i “Borghi più belli d’Italia”, coinvolgendo anche gli alunni delle scuole guardiesi e molte associazioni locali. Nello scorso gennaio, ho avuto modo di partecipare alla cerimonia di premiazione del comune irpino di Summonte che entrato a far parte di questo circuito, e insieme al sindaco Pasquale Giuditta,  abbiamo deciso di iniziare a fare rete e a collaborare. Successivamente la parola è passata al Capodelegazione Fai di Benevento, Patrizia Bonelli, la quale ha precisato che le Giornate Fai sono una festa, è un modo per portare alla ribalta dei luoghi che sono attrattivi; il territorio italiano è costellato da borghi pieni dei tesori e di bellezze, come la cittadina guardiese, della quale sono rimasta molto colpita perché è stato fatto un ottimo lavoro di recupero. Noi come Fai – ha sottolineato la Bonelli – facciamo da catalizzatori  di questi territori meravigliosi, ci appassioniamo alle loro bellezze e cerchiamo di trasmettere la nostra passione anche agli altri, soprattutto agli studenti. I luoghi che potranno essere visitati a guardia sono: il Borgo degli artisti, la Cappella di San Pascasio, il Castello Medievale, La chiesa di San Rocco (solo esterno),  l’Ave Gratia Plena, la chiesa di San Sebastiano, Domus Mata (Palazzo Piccirilli), Fontana dei due Mascheroni, Fontana del Canalicchio, , Fontana del Popolo, Fontana della Portella Fontana di Fontanella, Fontanino (Abbeveratoio), Municipio e Museo Civico, Museo delle Farfalle, Palazzo Sellaroli, (solo esterno) , Santuario dell’Assunta, Chiesa di San Francesco, Lavatoio Rerullo. L’Assessore alla cultura del comune guardiese, Elena Sanzari, ha ringraziato tutti i presenti e tutti coloro che si stanno adoperando per la perfetta riuscita di questa manifestazione, che riveste una notevole importanza sia dal punto di vista culturale che formativo. In queste due giornate Fai di primavera, il nostro caratteristico borgo sannita di Guardia Sanframondi, sarà al centro dell’attenzione di molti turisti che verranno a visitare le bellezze storiche, artistiche e culturali della cittadina, e potranno apprezzare anche i  nostri vini, l’artigianato locale e ammirare la bravura degli artisti sia guardiesi che stranieri.

Un appuntamento – ha concluso Sanzari – che come amministrazione abbiamo voluto fortemente, e sono veramente fiera dei nostri studenti, che saranno coinvolti in prima persona e faranno da ciceroni ai visitatori. Inoltre i turisti che verranno a Guardia, ma anche tutti i cittadini guardiesi, sono invitati a partecipare  sabato 24 marzo, alle ore 19.00, nella Chiesa di San Sebastiano, dove ci sarà un Concerto meditazione organizzato dall’Associazione Coro Polifonico “ Note d’Amore”.

Anche la Trasmissione “Sereno Variabile” si occuperà delle Giornate Fai di Primavera, e il servizio televisivo su Guardia andrà in onda sabato 24 marzo, su Rai 2, alle ore18.45.

VN:F [1.9.16_1159]
Rating: 10.0/10 (1 vote cast)
Guardia Sanframondi. Conferenza Stampa di presentazione delle Giornate Fai, 10.0 out of 10 based on 1 rating
Print Friendly