Morto. Funerali pronti, ma lui si alza: “Sono vivo”

pubblicato in: non solo Sannio | 0
  
  

Avevano pensato tutti che fosse morto, invece lui improvvisamente si risveglia. E’ accaduto a Montecalvo Irpino, piccolo comune dell’Irpinia, dove ora si grida al miracolo. Mario Lo Conte, 74 anni, pensionato, protagonista della storia, è ora ricoverato nell’ospedale di San Giovanni Rotondo. E dal letto del nosocomio dedicato al San Pio che l’anziano racconta quanto accaduto. «Padre Pio mi ha fatto la grazia», ha detto. La storia è andata così: il 74enne nei giorni scorsi era stato ricoverato in gravissime condizioni all’ospedale di Ariano Irpino dopo un improvviso malore.

Il ricovero, poi il ritorno a casa, perché per i medici non c’era più nulla da fare. Ritenuto morto, non restava che organizzare i funerali, fu contattato anche il prete. Ma all’improvviso, questo gli è stato raccontato poi dai familiari, si è rialzato. «È stata la fede ad avermi salvato». 

  
  

Tantissime le attestazioni di affetto da parte di amici e parenti, il telefono di Mario squilla ripetutamente ed è un sollievo per tutti sentire ancora la sua voce. 

FONTE: Telecapri.news

ARTICOLO CORRELATO: Morto. Funerali pronti, ma lui si alza: “Sono vivo”

VN:F [1.9.16_1159]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
Print Friendly