Benevento. Il penultimo weekend di “StregArti”: note, poesie e le prime premiazioni.

pubblicato in: Notizie dal Sannio | 0
  
  

La scorsa settimana la manifestazione “StregArti. Premio Arco di Traiano”, in città fino all’11 febbraio, ha omaggiato con “Thesaurus” le vittime della Shoah con un partecipato incontro, alla presenza del prof. Giancarlo Vergineo. Il giorno seguente molta attrazione ha avuto l’iniziativa “Benevento…che magia”, organizzato dal CISP di Benevento. Tantissimi, anche da fuori città, per ascoltare lo scrittore Paolo Scalise. Domenica sera si è tenuto il consueto appuntamento con la casa editrice ABE, per la presentazione del volume “Riti, magie e favole su Benevento” di Virgilio Iandiorio.

La Pro Loco di Benevento “Samnium” di Giuseppe Petito  ha accolto, nel frattempo, lo scorso martedi, circa 100 ragazzi provenienti da Castelcivita, provincia di Salerno, i quali hanno apprezzato i monumenti cittadini. Invece, domenica 4 febbraio, saranno presenti alla mostra “StregArti”, in corso di svolgimento a Palazzo Paolo V,  diversi gruppi da Caserta che faranno poi un tour cittadino tra le bellezze nostrane.

  
  

Ecco il programma riassuntivo della penultima settimana della kermesse, la cui direzione artistica è affidata ad Eraldo Vinciguerra e quella organizzativa a Giuseppe Petito:

Venerdi 2 febbraio

  • Ore 18.00 – Momento “Vibrazioni Sonore e Note Magiche”

Sabato 3 febbraio

  • Visita Mostra “StregArti” dalle 16.30 alle 20.30
  • Dalle ore 17.00 Premio Giornalismo “StregArti” ed incontro sul Turismo con “Life Beyond Tourism

Domenica 4 febbraio

  • “Janua, Museo delle Streghe” con visita guidata e proiezione multimediale
  • Ore 18.00 – Momento “Poetando in armonia” con Vincenzo Panella e Salvatore Maiello
VN:F [1.9.16_1159]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
Print Friendly