Guardia Sanframondi. L’Arte va all’asta per sostenere l’Università Cattolica

pubblicato in: Notizie dal Sannio | 0
  
  

Questa settimana prende forma definitiva un grande progetto benefico che vede coinvolti la Casa di Bacco, l’Università Cattolica, la Diocesi di Cerreto Sannita -Telese – Sant’Agata dè Goti e artisti più o meno noti per una raccolta fondi che andrà a finanziare una Borsa di studio diocesana in memoria del dott. Carlo Tessitore (luminoso esempio di quella santità della porta accanto di cui parla Papa Francesco nella sua ultima esortazione apostolica Gaudete et Exsultate) e per sostenere studenti meritevoli e bisognosi iscritti all’Università Cattolica del Sacro Cuore.

Tanti i maestri d’arte coinvolti e ognuno di loro ha donato una o più opere a favore della Casa di Bacco che ha deciso di sostenere questa meritoria iniziativa.

  
  

L’asta si svolgerà domenica 15 aprile alle ore 18.00 (in occasione della 94° Giornata per l’Università Cattolica) a Guardia Sanframondi nella suggestiva location della Casa di Bacco in piazza Castello.

E’ fin troppo chiaro che   questo straordinario  progetto di solidarietà sociale da realizzare attraverso il linguaggio dell’arte non può essere sostenuto da una sola persona e c’è bisogno di un aiuto concreto da parte di tutte le persone che credono nella magia dell’uomo che aiuta l’uomo.

 

DIVENTA ANCHE TU BENEFATTORE

OGNI DONAZIONE E’ PREZIOSA

 

VN:F [1.9.16_1159]
Rating: 10.0/10 (2 votes cast)
Guardia Sanframondi. L’Arte va all’asta per sostenere l’Università Cattolica, 10.0 out of 10 based on 2 ratings
Print Friendly