Avv. Rotondi: I pali eolici non bloccheranno la istituzione della regione Sannio-Molise

  
  

Nella romana Telesia (fondata dal militarismo imperialista capitolino) un signore, rivolgendosi alla Sannita Guardia Sanframondi, ha decretato che i pali eolici – insediati sulle alture del Matese Sud-Orientale – limitano l’area del Parco Nazionale. La risposta non manca: siccome la legge istitutiva del Parco del Matese ha preceduto l’insediamento dei precisati mostri di acciaio, questi ultimi dovranno fare i conti con le leggi vigenti anche europee, nonché con la perimetrazione determinata, milioni di anni fa, da Madre Natura.

  
  

  
Video: Guardia Sanframondi, marzo 2010

Conseguentemente saranno rimossi, sia perché la Magistratura sarà puntuale, sia perché non mancheranno le iniziative delle Associazioni Democratiche Ambientaliste. Atteso che gli Amministratori comunali guardiesi ( e non solo) hanno permesso lo scempio ambientale ( notato ad ampio raggio da chi percorre la superstrada Benevento-San Salvatore Telesino) farebbero bene – intanto – a giustificare tale lassismo.

Avv. Luigi Rotondi.

VN:F [1.9.16_1159]
Rating: 9.5/10 (4 votes cast)
Avv. Rotondi: I pali eolici non bloccheranno la istituzione della regione Sannio-Molise, 9.5 out of 10 based on 4 ratings
Print Friendly