Bonus-assegno per i figli a carico fino a 26 anni

postato in: Attualità | 0
Condividi articolo

Se ne parlava come una misura che poteva essere contenuta nel DL Rilancio, che stiamo tutti attendendo, ed era stato chiamato Bonus figli fino a 14 anni, ma in realtà si tratterebbe di un Assegno universale per i  figli, misura contenuta in DDL sui figli a carico presentato in Senato a firma di 50 senatori del PD. Ovviamente parliamo di una misura non ancora vagliata e approvata, ma voglio spiegarvi di cosa si tratterebbe. Sarebbe un nuovo assegno unico per tutte le famiglie con figli a carico con il quale si prevede un importo di 160 euro per figli a carico con età compresa tra 0 e 18 anni, mentre per i figli con età tra 18 e 26 anni, spetterebbero 80 euro al mese. Per i figli da 0 a 3 anni è previsto anche un assegno di 400 euro, come aiuto ai costi di asili nido e baby sitter. Una cosa molto importante: il nuovo assegno universale non si sommerebbe alla misure già in vigore per i figli e con esso verrebbero abolite le detrazioni per i figli a carico, bonus bebé, fondo per la natalità e premi alla nascita. Un unico assegno con diverse misure, con l’estensione del beneficio, in forma ridotta del 50%, anche per i figli maggiorenni fino al compimento dei 26 anni. Ovviamente, ribadiamo, sono solo proposte da vagliare. Fonte notizieora

Print Friendly, PDF & Email