Bonus auto: ecco tutte le novità

postato in: Attualità | 0
Condividi articolo

Un emendamento alla Camera al Decreto Rilancio, a firma PD, Iv e Leu, prevede un nuovo bonus auto, fino a 4 mila euro, per l’acquisto di una nuova vettura. Sarà possibile rottamare la propria vecchia auto ad alto impatto ambientale e ottenere un considerevole contributo statale, fino a 4.000 euro per l’acquisto di una nuova vettura meno inquinante. Se l’emendamento dovesse venire approvato, il contributo scatterà dal primo luglio di quest’anno, fino al 31 dicembre. La misura sarà valida per tutti coloro che acquisteranno una nuova auto Euro 6 con emissioni di C02 superiori a 61g/km, e l’importo del contributo sarà pari a 4.000 (2.000 euro statale + 2.000 euro dal concessionario) se si rottama un veicolo con più di 10 anni di anzianità e di 2.000 euro (1.000 euro statale + 1.000 euro dal concessionario) senza rottamazione della vecchia automobile. A partire dal primo gennaio e fino al 31 dicembre 2021, invece, il bonus sarà ridotto a 2.000 (1.000 euro statale + 1.000 euro dal concessionario). Si prevede un bonus anche per chi acquista un’auto usata. In questo caso, l’importo del contributo sarà di 1.000 euro se l’usato sia almeno un Euro 5 e, allo stesso tempo, venga rottamata un’auto euro 0,1,2,3.

Print Friendly, PDF & Email