Come e quando usare la nuova autocertificazione. Scaricala qui

postato in: Attualità | 0
Condividi articolo

Una delle novità più importanti per la Fase 2 che comincerà domani 4 maggio è che ci si potrà spostare senza autocertificazione ma è bene portarsi dietro il modulo nuovo poiché gli spostamenti sono sì consentiti ma per validi motivi. Per andare a trovare i congiunti non è necessario indicarne le generalità. Sul sito del Ministero dell’Interno è disponibile il nuovo modello di autodichiarazione per gli spostamenti utilizzabile da domani. Può comunque essere ancora utilizzato il precedente modello barrando le voci non più attuali. L’autodichiarazione, come è stato finora, può essere compilata direttamente da un agente di Polizia durante il controllo. Scarica dal sito del Ministero dell’Interno cliccando qui.









Print Friendly, PDF & Email