“Se le cose vanno male tra due settimane si richiude tutto. Restate a casa”

postato in: Attualità | 0
Condividi articolo

In un’intervista su Repubblica, Walter Ricciardi, consigliere del Ministro della Salute Roberto Speranza, nel giorno di inizio della tanto attesa Fase 2, ha dichiarato: “Se le cose vanno male tra due settimane si richiude tutto”. Il suo intento è mettere in guardia gli italiani, frenare i facili entusiasmi e ricordar loro che questa è la fase più rischiosa. Riccardi ricorda che “l’emergenza non è ancora finita. Dobbiamo avviare un cambiamento culturale per convivere con il Coronavirus. Siamo ancora in bilico, il Paese resta sorvegliato speciale”. Riccardi ci ricorda anche che questa è una fase ancora più rischiosa “anzi certe regioni sono ancora in piena Fase 1. Quindi riapriamo quello che va riaperto come dice il piano, in modo graduale e funzionale alle esigenze del Paese. Per il resto bisogna restare ancora a casa”.

Print Friendly, PDF & Email