Cosa potrebbe accadere in Campania dopo il 3 giugno

pubblicato in: Notizie dalla Campania | 0
Condividi articolo

Sono in corso ore cruciali e decisive per i cittadini campani, che in questo momento stanno ansiosamente aspettando le ultime novità dal Presidente De Luca, innanzitutto sull’apertura dei confini regionali. Se il Governo ha aperto le sue “frontiere regionali”, De Luca si fa attendere, facendo intendere di non essere affatto d’accordo con la scelta del premier Giuseppe Conte. Più che altro, si sta pensando di monitorare coloro che scendono dalle regioni più colpite dal Covid sotto il fronte contagi, prima fra tutte la Lombardia. Altre voci sotto banco ipotizzano cambiamenti decisionali riguardo alle mascherine, che potrebbero diventare non più obbligatorie all’aperto, ma solo negli spazi chiusi, come negozi o uffici. Ipotesi che riporta anche NapoliToday, dato che ormai da settimane i dati epidemiologici, nella regione, sono incoraggianti. In questo caso, si comincerebbe proprio dal 15 giugno a vedere allentata la normativa sull’utilizzo delle mascherine.



VN:F [1.9.16_1159]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
Print Friendly