Covid-19: paura nuovo focolaio in Campania

pubblicato in: Notizie dalla Campania | 0
Condividi articolo

Una donna asintomatica di 32 anni scopre di essere positiva dopo che si è recata in ospedale per partorire, caso analogo a quello di Mondragone. La donna nella notte tra giovedì e venerdì, in preda a forti dolori, si era recata al pronto soccorso dell’ospedale di Nola. Come da prassi è stata sottoposta a tampone il  quale è risultato positivo. È stata così trasferita al Policlinico Federico II di Napoli dove ha anche dato alla luce il suo bambino, senza complicazioni. Sia la donna che il neonato stanno bene. La donna, di origini rumene, vive con il marito, un fratello e altre persone di stessa nazionalità nel Comune di Moschiano (Avellino). L’edificio dove si trova l’abitazione della donna è stato isolato. Lo stesso Comune ieri ha diffuso la notizia e in collaborazione con l’Asl, Carabinieri e Polizia di Stato hanno immediatamente cominciato uno scrupoloso screening dei soggetti venuti a contatto con la persona risultata positiva al Covid-19.

VN:F [1.9.16_1159]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
Print Friendly