Grave incidente in Campania: auto sfonda il parapetto e precipita nel vuoto

postato in: Notizie dalla Campania | 0
Condividi articolo

Una Volkswagen Golf bianca con a bordo un uomo di circa 30 anni ha sfondato una ringhiera di protezione ed è precipitata dal costone nel quartiere napoletano di Posillipo. L’automobile è finita in un parco residenziale al di sotto del livello stradale. L’uomo è stato soccorso e trasportato in ospedale mentre gli agenti accorsi sul posto stanno ricostruendo la dinamica dell’incidente. Probabilmente il conducente ha perso il controllo dell’automobile in curva e quindi è finito violentemente contro la ringhiera, abbattendola, e precipitando. La zona del sinistro è vicina a quella dove già in passato si sono verificati incidenti simili con ben più gravi conseguenze. Nel 2011 persero la vita tre ragazzi giovanissimi dopo che l’utomobile in cui viaggiavano sfondò il parapetto nella curva del  Serpentone e si schiantò dopo un volo di diverse decine di metri.

Print Friendly, PDF & Email