Il Carnevale a primavera, i carri allegorici di Castelvetere

postato in: Notizie dalla Campania | 0
Condividi articolo
Comunicato Stampa – Miriade & Partners srl

L’Irpinia saluta l’attesissimo ritorno del Carnevale Castelvetere. Edizione primaverile per uno degli eventi più amati della provincia di Avellino e non solo, sulla scia di quanto accade in Italia per i più importanti Carnevali italiani dopo l’emergenza Covid-19. La 52esima edizione del Carnevale Castelveterese, che dal 2020 appartiene al ristretto elenco dei Carnevali Storici tutelati dal Ministero della Cultura, si svolgerà i prossimi 4 e 5 giugno, proponendo un programma ricchissimo, quest’anno con la direzione artistica per i gruppi musicali di Roberto D’Agnese, che, oltre alla tradizionale parata dei maestosi carri allegorici e degli spettacolari gruppi di ballo, vedrà spettacoli e laboratori per bambini ed adulti, concerti, visite guidate e gli attesissimi “Tour del Gusto”, con degustazioni ed aperitivi nelle rinomate cantine del borgo e nei ristoranti e agriturismi del territorio.

Promosso dal Comune di Castelvetere sul Calore, nell’ambito del POC Campania 2014-2020 e delle iniziative del MIC, con il coordinamento del Forum giovani “Don Antonio Stradiotti”, le iniziative dell’ ETS “Il Sorriso di Daniel” , della “Pro Loco Castelvetere s/C e dell’associazione  “La Ripa” , con la fattiva ed imprescindibile collaborazione dei “carristi” e di quanti nella comunità amano e sentono propria questa manifestazione, il Carnevale Castelvetere – che avrà come tema “Il Carnevale delle Forme” – si svolgerà con questo programma: sabato 4 giugno alle ore 10 visite guidate sul territorio, visite guidate al museo del Carnevale e laboratorio di Maccaronara. Alle ore 10 il “Tour Sapori e Tradizioni” e alle ore 13 pranzo presso i ristoranti convenzionati. Alle ore 15 “Tour Sapori e Tradizioni” con visite in cantina con degustazione e alle ore 15 in via Roma Viaggio alla scoperta dei carri allegorici. Alle ore 16.30 esibizione del gruppo folk itinerante Scuola di Tarantella Montemaranese; alle ore 17 via alla sfilata dei gruppi di ballo e carri allegorici, alle ore 19.30 in Piazza Monumento esibizione dei balletti, alle ore 20.30 esibizione del gruppo musicale Trillanti in Piazza Monumento e alle ore 22.30 in piazza Monumento dj set Doto DJ e Antonio Meriano.

Domenica 5 giugno si comincia alle ore 9.30 con le visite guidate e con il laboratorio di Maccaronara, alle ore 10 Tour Sapori e Tradizioni. Alle ore 11 laboratori per bambini con Arteteka in Piazza Monumento, alle ore 13 pranzo presso i ristoranti convenzionati, alle ore 15 Tour Sapori e Tradizioni con visite in cantina con degustazione. Alle ore 15 viaggio alla scoperta dei Carri Allegorici in Via Roma, alle ore 15.30 per le vie del paese il gruppo musicale itinerante Boomerang street Band, alle ore 15.30 in Piazza Monumento intrattenimento ludico ricreativo per i bambini “Sulla Luna”, alle ore 16.30 esibizione dei gruppi folk itineranti Scuola di Tarantella Montemaranese e  la Quadriglia di Taurano con Zi’ Riccardo e le Donne della Tammorra per le vie del paese, alle ore 17.00 inizio della sfilata di gruppi di ballo e carri allegorici, alle ore 19.30 esibizione dei balletti in piazza Monumento, alle ore 20.30 Dj Set Doto DJ e Antonio Meriano in piazza Monumento. In entrambe le giornate stand enogastronomici in piazza Monumento. Per l’occasione ci sarà disponibilità di pacchetti che includono visite guidate, esperienze in cantina, degustazioni e pranzo (info e prenotazioni: cell. 3509853841 – 3791016873 | e-mail forumcastelvetere@gmail.com).

Il Tour “Sapori e Tradizioni” vede in entrambi i giorni il pacchetto pranzo con ristoranti e menu a scelta, pacchetto degustazione in cantina (dalle ore 10), pacchetto aperitivo (dalle ore 15). Ogni pacchetto include visita guidata gratuita dalle ore 10, visita guidata a cura dell’Associazione “La Ripa” in Piazza Monumento, Borgo – Albergo Diffuso, Chiesa Madre, Oratorio e Vicolo Panoramico, visita guidata al Museo del Carnevale a cura dell’Associazione “Pro Loco Castelvetere”, laboratorio di maccaronara (dalle ore 10) a cura dell’Associazione “Pro Loco Castelvetere”. Info e prenotazioni https://fb.me/e/1H7RPL3Cc?ti=wa, forumcastelvetere@gmail.com, 3509853841, 3791016873).

Il Carnevale Castelveterese è una festa ricca di tradizione, maestria e dedizione che risale al 1683 e trovava espressione nelle rivalità artigianali dei due agglomerati del Castello e della Pianura che, dopo la Seconda Guerra Mondiale, presero il nome di Piazza – il centro storico del paese – e via Roma, la zona Nuova. Ancora oggi, come per magia, si rivive quello stesso spirito goliardico e la stessa volontà di raccontare il mondo attraverso la satira. Castelvetere, già da mesi prima dell’evento si trasforma in un laboratorio di idee e cartapesta ed è pronto a far esplodere la festa del carnevale.  Per informazioni sul programma della 52esima edizione www.carnevalecastelvetere.it.





Print Friendly, PDF & Email