Nel casertano, picchia la compagna: arrestato e allontanato dai figli

postato in: Notizie dalla Campania | 0
Condividi articolo

Un 40enne di Caserta, accusato di maltrattamenti nei confronti della moglie, è stato scarcerato dagli arresti domiciliari, ma con divieto di avvicinamento alla vittima e ai figli, secondo la decisione presa dal giudice Maria Chiara Francica. Il giudice ha considerato anche il tempo trascorso dai maltrattamenti e il riappacificamento dei coniugi, ma ha pensato innanzitutto ai figli i quali, se la cosa dovesse ripetersi, potrebbero assistere a questa scena che comprometterebbe la loro integrità psicofisica.

Print Friendly, PDF & Email