Nuovo caso a Letino, chiuso pronto soccorso di Caserta in nottata

postato in: Notizie dalla Campania | 0
Condividi articolo

Il peggio non è passato e il virus non è scomparso: i numeri sono bassi, certo, ma il piccolo virus è subdolo ed è presente tra di noi. Allentare troppo la guardia vuol dire correre un grande rischio. Quattro i nuovi casi registrati alle 22,30 di ieri nel consueto bollettino giornaliero a fronte di 2.494 tamponi effettuati. Uno di questi casi si è registrato a Letino, ex zona rossa, salendo al ventesimo contagio dall’inizio della pandemia. Inoltre, intorno alla mezzanotte, i sanitari del nosocomio di Caserta sono stati costretti a chiudere il Pronto Soccorso per circa un’ora a causa di un sospetto positivo.

Print Friendly, PDF & Email