Sindaco campano multato per aver partecipato a un assembramento

postato in: Notizie dalla Campania | 0
Condividi articolo

“Mi sono consultato con il mio avvocato e mi adeguerò alla situazione che mi verrà prospettata”. Questo ha dichiarato il sindaco di Avellino, Gianluca Festa, a cui è stata notificata una sanzione di 400 euro per aver preso parte a un assembramento lo scorso 30 maggio, insieme a centinaia di ragazzi, molti dei quali, tra l’altro, non indossavano le mascherine.





Print Friendly, PDF & Email