Tragedia in Campania: bimbo di 4 anni muore annegato in piscina

pubblicato in: Notizie dalla Campania | 0
Condividi articolo

Una tragedia che si è consumata a Varcaturo, nel Comune di Giugliano in Campania, in provincia di Napoli. Un bimbo di 4 anni è morto annegato nella piscina di casa. Il bimbo era in casa con la sorella di 19 anni, i genitori erano usciti, e per cause ancora da studiare e accertare dalla finestra di casa al piano terra è finito nella sottostante piscina annegando in poco tempo. Il piccolo è stato trasportato a Pozzuoli ma vi è giunto già privo di vita. Sull’episodio, tuttavia, indagano i Carabinieri della stazione di Varcaturo e quelli della compagnia di Giugliano e il magistrato di turno della procura di Napoli Nord che ha disposto il sequestro della salma per l’autopsia, oltre al sequestro della piscina.

VN:F [1.9.16_1159]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
Print Friendly