Amorosi, Anfi: il cav. Malatesta nominato socio benemerito

Condividi articolo
Nota Stampa – Associazione Gens Nova  O.d.V.

È stato il Vice Presidente dell’Associazione Nazionale Finanzieri d’Italia, professor Antonio Maria La Scala, giunto in Valle Telesina per ricevere il Premio “Telesia for Peoples” 2020 in veste di presidente nazionale dell’associazione onlus “Gens Nova”, a consegnare personalmente la tessera di “Benemerito” al socio Cav. Paolo Malatesta “per la fervida attività svolta in favore dell’Associazione”. La consegna dell’attestato è avvenuta nel corso di una cerimonia svoltasi nella sede della sezione ANFI (Associazione Nazionale Finanzieri d’Italia) di Amorosi, retta dal Luogotenente Andrea Grasso. Alla cerimonia hanno preso parte anche numerosi soci e la presidente regionale di “Gens Nova”, avvocato Luisa Faiella.

Sono particolarmente felice – ha detto il professor La Scala – di essere in questa terra, e non solo perché mi ha onorato nel conferirmi  il Premio Telesia for Peoples per le attività che portiamo avanti in campo nazionale con la onlus “Gens Nova”, ma anche perché ho avuto modo di conoscere tantissime persone per bene che quotidianamente non esitano ad impegnarsi nel sociale, come fa il socio Paolo Malatesta che, con la sua esperienza e le sue conoscenze, non esita mai a sostenere ogni iniziativa con profondo senso di altruismo e spirito collaborativo”. Nel ringraziare per l’accoglienza ricevuta i responsabili della sede di Amorosi dell’ANFI e l’associazione “Icosit”, promotrice ed organizzatrice del Premio Telesia for Peoples, ha annunciato che entro la fine dell’anno tornerà nel Sannio  per una importante iniziativa che gli uomini delle forze dell’ordine stanno organizzando sul territorio.





Print Friendly, PDF & Email