Ceniccola chiede di ribattezzare la SS 265-Fondo Valle Isclero in Via della Falanghina

Condividi articolo
Riceviamo e pubblichiamo – Fiorenza Ceniccola, Cons. Com. Fiorenza Ceniccola e Ambasciatrice Commissione Europea per il Patto Climatico Europeo  

Fiorenza Ceniccola, consigliere di maggioranza presso il comune di Guardia Sanframondi, chiede di approvare il seguente ordine del giorno al sindaco di Guardia Sanframondi e al Presidente del Consiglio Comunale: richiesta all’ANAS Campania di ribattezzare la “SS 265-Fondo Valle Isclero” in “Via della Falanghina”.

Al Sindaco di Guardia Sanframondi

Al Presidente del Consiglio Comunale

La  sottoscritta  Consigliere Ceniccola Fiorenza   del  gruppo  EsserCi considerato  quello che l’ANAS ha già fatto in Sicilia (vedi la Strada degli Scrittori – SS 640) con grandi benefici economici per le comunità coinvolte;

CHIEDE

di approvare il presente ordine del giorno per chiedere al Direttore Compartimentale ANAS Campania  di ribattezzare la “Fondo Valle Isclero – Strada Statale 265”  in “Via della Falanghina”  per dare il via con una spesa di poche migliaia di euro (per la sostituzione della cartellonistica stradale e la realizzazione di un’area brandizzata da realizzarsi lungo il percorso) ad una “straordinaria” operazione di promozione territoriale incentrata sulla valorizzazione del patrimonio eno-gastronomico, naturalistico, artistico ed artigianale. Il vino è sinonimo di unità,  ogni sua caratteristica va a formare un puzzle ben definito e questo “piccolo” cambiamento toponomastico può rappresentare un grande attrattore turistico ed una preziosa occasione di rinascita per la cosiddetta “Valle del Vino” della Campania.





Print Friendly, PDF & Email