Cerreto, concorso un’opera in memoria delle vittime della pandemia: ultimi giorni per partecipare

Condividi articolo
Nota Stampa – Adam Biondi, presidente della Società Operaia di Cerreto Sannita

È previsto per le ore 23,59 di mercoledì prossimo 30 giugno il termine ultimo per poter inviare i bozzetti relativi ad un’opera in memoria delle vittime della pandemia. Il concorso, lanciato nello scorso marzo dall’antica Società Operaia di Mutuo Soccorso di Cerreto Sannita, ha visto già la partecipazione di 21 persone che hanno depositato altrettanti bozzetti. Venti di questi elaborati provengono dall’Italia (due dal Sannio) mentre uno è arrivato addirittura dal Regno Unito.

Si tratta di bozzetti riguardanti opere non invasive e rispettose del contesto urbanistico e storico locale, perlopiù pannelli ceramici, altorilievi e bassorilievi. “L’idea di indire un concorso per un’opera in memoria delle vittime della pandemia – spiega il presidente della Società Operaia Adam Biondi – è nata dopo la sconvolgente serie di decessi Covid che ha sconvolto la comunità cerretese fra il 2020 e il 2021. Fra le prime vittime c’è stato anche un nostro socio, Giovanni Cenicola, una persona sempre presente nelle nostre iniziative, un uomo di altri tempi, gentile e generoso pianto dall’intera Cerreto. Il Consiglio direttivo ha pertanto deciso di indire questo pubblico concorso per ricordare tutte le vittime della pandemia da Covid-19, per perpetuarne il ricordo e per condividere i sentimenti di dolore dei soci, dei familiari e di tutta la comunità associativa e locale. L’opera dovrà essere protesa verso il futuro e dovrà contribuire ad infonderci speranza per un nuovo inizio all’insegna della solidarietà, del rispetto reciproco e del mutuo soccorso”.

Dalle ore 12 di venerdì 2 luglio inizierà la votazione per la scelta del bozzetto vincente che vedrà la partecipazione delle persone che stanno prendendo parte alla sottoscrizione destinata a coprire le spese di installazione dell’opera e di riqualificazione del giardino della Società Operaia, luogo destinato ad ospitare questo memoriale. Ulteriori informazioni sull’iniziativa sono presenti nel sito www.soms.altervista.org





Print Friendly, PDF & Email