Cerreto, questione ospedale: assemblea dei Sindaci, il commento di Aldo Belvivere

pubblicato in: Notizie dalla Valle Telesina | 0
Condividi articolo

Riceviamo e pubblichiamo nota del prof. Aldo Belvivere di Cerreto Sannita

Di seguito il commento del prof. Aldo Belvivere a proposito dell’Assemblea dei Sindaci riguardo la questione del Presidio Ospedaliero di Cerreto Sannita: “Ieri sera si è tenuta una assemblea dei Sindaci della valle Telesina-Titernina alla quale ha partecipato anche il nostro amato Vescovo. Per quanto, a mia conoscenza,  pare che l’argomento era il da farsi in merito alla riapertura del Presidio Ospedaliero. Non ho voglia di polemiche ma, a conclusione dell’incontro, sarebbe stato opportuno almeno stilare un documento sugli esiti e le prospettive per sottoporlo a conoscenza di chi lotta per tale causa . Evidentemente  ho dato troppo fastidio a quelle persone che sono state  “tirate per la giacca”.

A stretto giro mi sento di suggerire quanto segue:

1.      In questo contesto nessuno vuole o chiede l’Ospedale di Comunità o cronicario.

2.      L’ospedale di comunità ben venga come complemento di una struttura sanitaria con Medicina, Diagnostica, Chirurgia, Pronto Soccorso ecc. ben funzionante.

3.      Sarebbe opportuno dedicare l’Ospedale di Cerreto a struttura specialistica per (per esempio) diabetologia e magari quello di Sant’Agata ad oncologia (cosa mai fatta) e San Bartolomeo ad altro (non sono uno specialista  per cui sono solo esempi).

4.      Per fare ciò, in tempi rapidi per l’emergenza, repentina modifica del piano ospedaliero e per quanto riguarda l’investimento pecuniario c’ il MES da utilizzare”

VN:F [1.9.16_1159]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
Print Friendly