Cerreto Sannita, “Ospedale di Comunità”: sopralluogo del Vescovo e del Sindaco

Condividi articolo
Comunicato Stampa – Ufficio Stampa Comune di Cerreto Sannita

Complesso ospedaliero “Maria delle Grazie”, sopralluogo di vescovo e sindaco negli ambienti della struttura prima dell’apertura dell’Ospedale di Comunità

Celebrata a livello diocesano a Cerreto Sannita l’annuale Giornata Mondiale del Malato, presso la cappella del Psaut “Maria delle Grazie”. Alla messa, officiata dal vescovo della Diocesi mons. Giuseppe Mazzafaro e concelebrata dal direttore della Pastorale della Salute don Giuseppe Oropallo e dal parroco moderatore della parrocchia “San Martino Vescovo” di Cerreto don Franco Pezone, erano presenti il sindaco di Cerreto Giovanni Parente, il presidente del Consiglio Comunale Ciro Melotta, il direttore generale dell’Asl dott. Gennaro Volpe, il direttore sanitario dell’Asl Benevento Distretto Sanitario di Telese Terme dott. Tommaso Iannotti, il comandante dei vigili urbani Alberto Filippelli e rappresentanti delle organizzazioni di volontariato della Croce Rossa Italiana e della Misericordia.

Al termine della celebrazione eucaristica, il vescovo insieme al primo cittadino, agli assessori della Giunta Comunale e ai direttori Volpe e Iannotti hanno voluto effettuare un sopralluogo di ricognizione ai vari ambienti della struttura sanitaria che ospiterà da qui a breve l’Ospedale di Comunità, l’Hospice e i due reparti specializzati in gastroenterologia e odontostomatologia, realizzati secondo le più efficaci ed innovative caratteristiche tecniche e strutturali.

L’amministrazione comunale si è attivata fin da subito affinchè venisse realizzato il nuovo piano sanitario relativo alla Struttura Polifunzionale della Salute “Maria delle Grazie”, riattivando innanzitutto il servizio di Radiologia, e potenziato in questo modo il Presidio Ospedaliero cerretese, punto di riferimento da sempre dell’intero comprensorio della Valle Telesina e polo di eccellenza della offerta sanitaria pubblica.

Print Friendly, PDF & Email