Cerreto Sannita: “Un defibrillatore per la vita”, formate 25 persone

Condividi articolo
Comunicato Stampa – Impegno X Cerreto Sannita, Gianmariamichele Ciaburri 

Grazie all’associazione Carmine Speranza ,oggi vengono formate altre 25 persone. Importante porre l’accento che il corso ha avuto il patrocinio del Comune di Cerreto Sannita,ciò dimostra che la collaborazione istituzionale con le associazioni attive sul territorio cerretese, spesso da ottimi risultati. È per questo motivo, ma soprattutto una volta “venuta meno” quella parte politica dell’esecutivo comunale che da sempre ci è stata “ostile,” che abbiamo deciso di ridare forza al progetto per rendere Cerreto Sannita una comunità cardio protetta. Nei prossimi mesi posizioneremo altri tre defibrillatori: a cesine, nella parte bassa del Paese, e in località pastorello.









Print Friendly, PDF & Email