Ciaburri: “Amministrative, costruire un patto per Cerreto Sannita”

Condividi articolo

Comunicato Stampa – Impegno X Cerreto Sannita, Gianmariamichele Ciaburri

La campagna elettorale per il rinnovo del Consiglio Comunale di Cerreto Sannita sta per tagliare il nastro di partenza. Per le strade della cittadina titernina che negli anni passati doveva essere protagonista di una “Svolta” che non c’è mai stata, si continuano a rincorrere voci di candidati e di possibili alleanze. Nessuno in questi giorni parla di programmi  o di visione futura per fare ripartire una cittadina spenta, senza anima , quasi rassegnata. Eppure, Cerreto Sannita presenta enormi criticità economiche e sociali. A queste criticità sento il dovere e la responsabilità civica di dare delle certezze, dandomi da fare per rispondere “adesso” alle aspettative, soprattutto dei giovani cerretesi, delle famiglie e delle imprese che da anni animano la comunità.

Per questo invito le forze politiche in “campo” a mettere da parte protagonismi ed interessi personali,  al fine di costruire un “patto” per Cerreto Sannita. Un patto che non sia la fusione a freddo di persone eterogenee tra loro, ma che abbia come strumento il confronto per trovare soluzioni ai tanti problemi prioritari della cittadinanza. Sono convinto che questa sia la strada giusta da imboccare… intanto, Cerreto Sannita  si prepara ad accogliere il nuovo Vescovo della diocesi , Don Mazzafarro che ho avuto la possibilità di conoscere nei giorni scorsi e al quale vanno gli auguri di ben venuto a Cerreto Sannita. Auspico che che con il suo arrivo, anche la  politica locale si avvii ad inaugurare un nuovo corso, lontano da tradimenti e sciacalli“.

Print Friendly