Denunciato uomo per violenza domestica al Commissariato di Telese Terme

pubblicato in: Notizie dalla Valle Telesina | 0
Condividi articolo

Una donna si è presentata al Commissariato di Telese Terme con l’avvocato Mariacarmela Fucci, una 33enne di nazionalità marocchina che da circa 15 anni vive in un Comune della Valle Telesina, denunciando il marito che, a quanto pare, sabato scorso, rientrato ubriaco, voleva assolutamente avere rapporti intimi e, una volta ricevuto il diniego, l’ha offesa e ha mimato il gesto dello strangolamento. Già la sera prima aveva provato a picchiarla. La donna e i figli, ora, sono stati ospitati da una struttura protetta, su disposizione del sostituto procuratore Maria Colucci. Un uomo descritto dalla moglie con una persona violenta, abituale consumatore di hashish. La donna, per paura, dormiva in un’altra stanza, ma lui la raggiungeva ogni notte guardandola con occhi indemoniati e, in caso di rabbia del coniuge, doveva assistere a scatti di rabbia violenti, come distruzione di oggetti, vetri, e tutto ciò che gli capitava a tiro.

VN:F [1.9.16_1159]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
Print Friendly