Dugenta: festa dei cento anni di “nonna” Antonietta

Condividi articolo
Comunicato Stampa – Comunicato Stampa – Ufficio Stampa Comune di Dugenta

C’è stata grande commozione e si sono registrati scroscianti applausi per “nonna” Maria Antonia Ciervo che nella mattina di martedì è stata festeggiata presso la chiesa parrocchiale di Sant’Andrea Apostolo dove si è tenuta la cerimonia religiosa dei cento anni. Con “nonna” Antonietta presenti i figli Carmela, Antonio, Luisa, i sei nipoti, quattro maschi e due femmine. A completare il quadro di una famiglia candidamente stretta in un significativo abbraccio, i sei pronipoti che l’anno resa bisnonna.

Presente l’amministrazione comunale con il primo cittadino Clemente Di Cerbo. Proprio il sindaco commenta: “È con immensa emozione che vogliamo celebrare questo nuovo ed importante momento di festa per la nostra comunità. La nostra cara ‘nonna’ Antonietta è una donna straordinaria che tutti noi abbiamo sempre ammirato ed a cui abbiamo voluto bene. Era un atto dovuto festeggiarla con onori ed encomi”. Ha quindi concluso Di Cerbo: “Nonna Antonietta rappresenta un esempio imprescindibile per i nostri giovani. Donna amata e voluta bene da tutti, ha segnato la sua vita con compostezza ed amore verso la sua famiglia”.









Print Friendly, PDF & Email