Franco Gismondi, esperimento di fisica per i bambini: “Lo specchio che incendia”

Condividi articolo
Riceviamo la nota del prof. Franco Gismondi, docente di Matematica e Fisica del Liceo Ginnasio Luigi Sodo di Cerreto Sannita

Continuiamo la presentazione di semplici esperimenti per i bambini sperando che genitori o nonni possano invogliare i futuri scienziati a ripeterli, per stimolare la loro innata curiosità ed indirizzarla all’osservazione dei fenomeni naturali. Attenzione alle scottature!

LO SPECCHIO CHE INCENDIA

Lo specchio che ingrandisce, se non disponibile nel bagno di casa, è facilmente reperibile nei negozi di articoli casalinghi. Si tratta di uno specchio concavo, leggermente avvallato al centro che ha la proprietà di concentrare la luce in un punto chiamato “fuoco”, distante dalla superficie qualche decina di centimetri. Lo specchio concentra anche i raggi del sole e quindi il suo calore, fino ad incendiare pezzi di carta o altri oggetti posti nel fuoco.

Un cartoncino di colore scuro nel fuoco dello specchio, subito si incendia, un cartoncino bianco invece non si incendia. Disegnando un cerchio nero sul foglio di carta bianco, prende fuoco solo la parte annerita. Gli oggetti bianchi diffondono luce e calore senza trattenerli, quelli scuri invece li trattengono perciò si riscaldano.

Si dice che con questo sistema Archimede, lo scienziato siracusano del terzo secolo a.c., incendiasse le navi romane che assediavano la sua città. In realtà la tecnologia di allora non era in grado dare la curvatura giusta ad uno specchio concavo con il fuoco distante alcune decine di metri. Probabilmente Archimede faceva schierare sulle mura di Siracusa qualche centinaio di abitanti, armato ognuno di un grande specchio piano, e faceva riflettere i raggi del sole contemporaneamente su una nave nemica fino ad incendiarla. Con i ragazzi del liceo Luigi Sodo di Cerreto Sannita ci ripromettiamo di fare questo esperimento non appena la pandemia ce lo consentirà.

Il video dell’esperimento, tratto dal canale YouTube “la fisica dei bambini”
[su_youtube url=”https://youtu.be/llMr4CSeIy8″ width=”600″ height=”400″ responsive=”yes” autoplay=”no” mute=”no” title=”” class=””]



Print Friendly, PDF & Email