GENERAZIONE-S del Sassuolo Calcio: nel progetto anche la S. C. Valle Telesina

Condividi articolo
Comunicato Stampa – Scuola Calcio Valle Telesina

S.C. Valle Telesina-Sassuolo Calcio: la società telesina entra a far parte di GENERAZIONE-S

Il progetto prevede la partecipazione dei ragazzi e degli istruttori della Scuola Calcio Valle Telesina, ad incontri formativi e convegni organizzati al Mapei Stadium, inoltre gli atleti avranno la possibilità di partecipare ai Sassuolo Camp per poter mettere in mostra le proprie attitudini, allenati dai tecnici del settore giovanile nero-verde, sperando di trasformare in realtà i propri sogni.

“Siamo onorati che una società importante come il Sassuolo ci abbia scelto all’interno del proprio progetto. L’impegno, la dedizione e i comportamenti professionali, alla lunga pagano sempre, iniziamo questa nuova collaborazione, sposando in pieno i principi del Sassuolo Calcio, quali la formazione sportiva, gli aspetti motivazionali, l’educazione nel suo complesso e gli aspetti psico-fisici dei nostri ragazzi, soprattutto in questo biennio di vuoto generazionale dovuto all’emergenza sanitaria” …”… Siamo fiduciosi nel ripartire nonostante le difficoltà economiche, per noi Scuola Calcio Èlite ottemperare a tutte le normative federali, comporta un grande dispendio economico ed organizzativo, confronto alle tante SCUOLE CALCIO di Enti Promozionali a scopo di lucro, (ricordiamo che il nome Scuola Calcio è indicato solo dalla Federazione Italiana Giuoco Calcio) che ogni anno appaiano e scompaiono, ma con i nostri 32 anni di adfiliazione alla FiGC e di vera attività, siamo un punto di riferimento per club importanti e per i tanti amici professionisti che appena possono ci dedicano il loro tempo libero.

Siamo in continuo confronto con il sindaco di Telese Terme, per l ammodernamento dello Stadio Comunale, siamo fiduciosi del suo operato, così potremmo far conoscere la nostra cittadina ai tanti club e a tanti uomini di calcio, come tra l’altro abbiamo fatto con lo staff tecnico del Benevento Calcio, a cui ci lega una profonda amicizia”





Print Friendly, PDF & Email