Gepos e Gammacord donano mascherine al San Pio di Benevento

Condividi articolo

Nonostante tutte le polemiche e le critiche degli ultimi giorni, riguardanti il trasferimento dei due pazienti Covid nella struttura della Gepos di Telese Terme, il Gruppo De Vizia Sanità, col suo Centro GammacordSanniotac e la Clinica telesina, orgogliosamente a testa alta, resta fedele al suo stare in prima linea nella lotta contro la diffusione del Covid 19. La clinica tiene a specificare di essersi da sola munita di tutti i presidi DPI atti a proteggersi dalla diffusione del virus nella cura dei pazienti affetti, e ha quindi donato all’ospedale San Pio di Benevento, 500 mascherine di protezione tessuto TNT a tre strati, certificate CE, prodotte da una nota azienda pontese, in maniera tale da supportare anche l’economia territoriale.

Il dottore Antonio De Vizia, presidente del Gruppo De Vizia Sanità, ha così dichiarato: “È in questi momenti che occorre fare corpo comune. Si dice spesso che, in questa dura fase che tutti stiamo affrontando, occorre essere uniti e contribuire, ciascuno per la propria parte, a sconfiggere questa epidemia che minaccia duramente la nostra salute e persino la convivenza civile”.

Print Friendly, PDF & Email