La Guardiense: ecco i risultati delle elezioni delle cariche sociali

Condividi articolo

Si sono tenute ieri e oggi presso la sala riunioni della cooperativa La Guardiense, in località Santa Lucia a Guardia Sanframondi, le elezioni, a scadenza triennale, per il rinnovo del Consiglio di Amministrazione e del Collegio Sindacale. Elezioni che dovevano tenersi lo scorso dicembre e che sono state rinviate a causa delle restrizioni volte al contenimento della diffusione del contagio covid. I tre eletti nel Collegio Sindacale sono FALATO Pompilia, MARCELLO Raffaele e SILVESTRI.Domenico.

Gli undici eletti del Consiglio di Aministrazione sono:

  • PIGNA Domizio, 518 voti;
  • DI LONARDO Silvio, 409 voti;
  • PIGNA Concetta, 222 voti;
  • CONTE Giuseppe, 205 voti;
  • ROMANO Ildo, 203 voti;
  • MAFFEI Italo, 196 voti;
  • FOSCHINI Giovanni, 166 voti;
  • SEBASTIANELLI Mario, 158 voti;
  • PARENTE Giuseppe, 131 voti;
  • GAMBUTI Gino, 130 voti;
  • BENEVENTO Abele, 128 voti.

Non sono stati eletti Cesare IANNICELLI e Giuseppe PICA.

Nuova linfa, dunque, all’interno del Consiglio di Amministrazione. Le due new entry, Giuseppe Parente, avvocato, e Abele Benevento, già funzionario regionale presso l’UCR a Bruxelles, sono un’assoluta novità e una bella sorpresa per i guardiesi. Sapranno mettere in campo la loro professionalità e le loro competenze per portare avanti con fermezza il loro nuovo incarico e le ragioni della cooperativa. Una nitida svolta, per La Guardiense, che certamente, anche grazie ai due nuovi eletti, continuerà a portare con fierezza e orgoglio il suo buon nome e la sua professionalità nell’ambito dell’enoturismo nazionale e internazionale.





Print Friendly, PDF & Email