La Salle Guardia Sanframondi: “Mai più la guerra!”

Condividi articolo
Riceviamo e pubblichiamo – Associazione “La Salle” Guardia Sanframondi

L’Associazione “La Salle” di Guardia Sanframondi manifesta tutta la sua angoscia, tristezza,
preoccupazione e condanna per la guerra che è tornata ad affliggere il nostro continente, senza
dimenticare i tanti altri conflitti, spesso purtroppo taciuti, che portano distruzione e morte in varie
parti del mondo.
“La guerra non è un fantasma del passato, ma è diventata una minaccia costante” ammoniva Papa
Francesco nell’enciclica “Fratelli tutti”.


Le notizie che tutti abbiamo ci fanno temere il rischio di una catastrofe umanitaria. Sono sempre più
numerose le vittime civili, gli sfollati, i rifugiati e sono i sempre i più deboli che pagano il prezzo più
alto: bambini, donne, anziani…. Pensiamo anche ai cittadini ucraini e russi mandati al massacro
dall’avidità e dalla follia umana. Per questo esprimiamo la nostra solidarietà a tutte le persone che in Russia manifestano contro la guerra, anche a rischio della propria vita.


Siamo convinti che l’uso delle armi non porta alla soluzione dei conflitti.
Auspichiamo che vengano abbandonate le vie impervie della guerra e imboccati decisamente i sentieri della diplomazia per la costruzione della pace. Chiediamo ai responsabili delle istituzioni locali di fare quanto è in loro potere perché i nostri
governanti sostengano con decisione le vie della soluzione non violenta del conflitto.
Non lasciamo alla guerra l’ultima parola.
La pace vinca sulla guerra.
L’amore prenda il posto dell’odio.
I Lasalliani in tutte le parti del mondo sono impegnati perché nessun essere umano debba mai più
impugnare un’arma e possa vedere sempre nel suo simile un amico e una risorsa e mai un nemico.
In conclusione ci ricordiamo e facciamo nostre le parole del Papa San Giovanni Paolo II : “Mai più
la guerra, avventura senza ritorno. Mai più la guerra…!”

Print Friendly, PDF & Email