Puglianello, finanziato dal Mise il progetto per l’efficientamento energetico

Condividi articolo
Comunicato Stampa – Comune di Puglianello

L’Amministrazione Comunale di Puglianello ha appena incamerato nuovi fondi per l’efficientamento energetico della pubblica illuminazione. Si tratta del completamento di un precedente intervento all’interno del perimetro urbano che ricade nell’ambito di un vasto programma di riqualificazione urbana e di “restyling” del centro abitato e della viabilità cittadina. “L’Amministrazione comunale – spiega il vice-sindaco e assessore alle Politiche Energetiche Giuseppe Bartone – ha programmato questa ulteriore sessione di lavori di manutenzione straordinaria, finalizzata all’efficientamento energetico della pubblica illuminazione del centro urbano, attraverso i contributi assegnati al Comune di Puglianello, che ha risposto ad un bando del Mise e stanziati attraverso il Decreto Crescita (art. 30 comma 1 del DL 34/2019), presentando un progetto meritevole di ammissione a finanziamento. Oltre a rifarsi il look sul piano estetico, pali e lampioni saranno dotati di sorgenti illuminanti di ultima generazione per un notevole risparmio energetico che avrà ricadute positive sia sull’ambiente, che sulla risoluzione visiva, e sui consumi, come pure sulle casse comunali. Grazie all’operato del sindaco Francesco Maria Rubano, della Giunta e del Consiglio che lo supportano, puntiamo ad opere di eccellenza per garantire decoro al nostro incantevole territorio e curarne l’immagine nei dettagli”. L’intervento prevede l’installazione di apparecchi a campana e piastre LED, adeguamento alcuni pali esistenti, sostituzione o integrazione di nuovi pali, sostituzione bracci e corpi illuminanti sferici fatiscenti con nuovi bracci e apparecchi di ultimo grido, sostituzione delle lampade ai vapori di sodio con le più performanti piastre a LED. Le strade oggetto di intervento sono via San Giacomo, via M. Parente (Provinciale 73), via M. Parente 1° traversa, via Cese I, angolo via Paribella – Via De Carles, via Paribella, angolo via Volturno – via Falcone, vicolo di via Falcone e piazza Castello.





Print Friendly, PDF & Email