Puglianello: gli amministratori comunali donano fondi personali ai più bisognosi

Condividi articolo

Nota stampa del Comune di Puglianello

PUGLIANELLO: GLI AMMINISTRATORI COMUNALI DONANO FONDI PERSONALI PER I BISOGNOSI.
IL SINDACO RUBANO: LE SENSIBILITÀ E LA GENEROSITÀ GUIDANO LA NOSTRA MISSIONE POLITICA.

Gli assessori e i consiglieri di maggioranza del Comune di Puglianello, autotassandosi, hanno avviato una raccolta fondi personale per aiutare le famiglie in difficoltà a causa delle restrizioni imposte dal Covid-19. Trattasi di donazioni, frutto di libera e autonoma scelta, sulla scorta di quelle effettuate dal primo cittadino, che i membri del gruppo “Uniti e Coerenti con Rubano Sindaco” hanno deciso di far confluire in un fondo dal quale poi si attingerà per acquistare beni di prima necessità da destinare ai nuclei familiari meno abbienti. In questo modo saranno garantite derrate alimentari anche per i prossimi mesi a chi ha risentito oltremodo, sul piano dell’autosufficienza economica, della diffusione della pandemia. “Lo ritengo un gesto di grande sensibilità umana – spiega il sindaco Francesco Maria Rubano – un modo concreto di fare comunità e dimostrare ancora una volta che questa amministrazione è vicina ai propri cittadini sempre e ha a cuore il benessere delle famiglie e dei bambini. Ringrazio gli assessori e i consiglieri per questo esempio d’amore e passione nei riguardi della nostra gente. Per chiunque ne avesse bisogno, noi ci siamo. La nostra porta è sempre aperta”.





Print Friendly, PDF & Email