Rifacimento marciapiedi a Telese, monitoraggio costante dell’Amministrazione

Condividi articolo
Comunicato Stampa – Comune di Telese Terme

“Sui lavori di rifacimento dei marciapiedi che stanno interessando alcune aree della nostra città, questa amministrazione opera un monitoraggio continuo, ben consapevole che possono essere fonte di disagi per i cittadini ma necessari nell’ottica di un miglioramento complessivo della vivibilità”. Così il sindaco di Telese Terme Giovanni Caporaso, al termine di un focus per fare il punto sui lavori e sulle problematiche emerse.

“Purtroppo vi sono elementi di difficoltà che emergono solo nel momento in cui si effettuano gli scavi – spiega Caporaso -. Tra questi vi sono i sottoservizi, cioè tutta le rete di collegamenti Enel, 2iReteGas, impianti idrici, scarichi e così via, non di competenza dell’amministrazione né dell’impresa che sta eseguendo i lavori e che contribuiscono a creare rallentamenti nell’esecuzione. Si pensi che di questa rete sotterranea, in alcuni casi vecchia di oltre 40 anni – insiste il primo cittadino – non esiste una mappatura, quindi al termine dell’intervento avremo a disposizione anche una planimetria completa dei sottoservizi insieme al loro adeguamento. Per quanto riguarda la datazione del progetto – precisa ancora Caporaso -, a onor del vero venne redatto nel 2006-2007 dall’allora amministrazione Capasso e successivamente finanziato. Vivo a Telese e conosco i disagi causati da cantieri e lavori in corso – conclude Caporaso -, ma si sta facendo tutto il possibile per ridurli. Chiedo a miei concittadini di pazientare, il risultato sarà un miglioramento a beneficio di tutti”.

Print Friendly, PDF & Email