San Salvatore Telesino, morte Maria: a ottobre la prossima udienza del processo

Condividi articolo

Il 19 giugno del 2016 Maria Ungureanu di 9 anni era stata rinvenuta senza vita, annegata, nella piscina di un casale a San Salvatore Telesino

I due periti scelti dalla Corte di assise – Stefania Cantone e Giulia Bianca Melinte – hanno proceduto alla copia forense delle intercettazioni telefoniche e ambientali indicate dal Pm nel processo a carico di Daniel Ciocan (27 anni) e della sorella Maria Cristina (36 anni). L’nchiesta per quattro anni ha prospettato le ipotesi di reato di omicidio e violenza sessuale e che è sfociata nello scorso dicembre nel rinvio a giudizio dei due Ciocan per abbandono di minore, Continua a leggere l’articolo a firma di Enzo Spiezia su Ottopagine.it. – clicca qui

Print Friendly, PDF & Email