Telese: l’Istituto Comprensivo festeggia la Giornata mondiale dell’acqua

Condividi articolo

In occasione della Giornata mondiale dell’acqua, Telese Terme rinnova il suo impegno come comune Plastic Free. L’Amministrazione comunale, in collaborazione con le classi quinte della scuola primaria dell’Istituto Comprensivo di Telese, e con Gesesa, ha pubblicamente manifestato il proprio impegno come comune libero dall’abuso di plastica. Una iniziativa nata negli scorsi anni, con la collaborazione dell’Istituto Comprensivo guidato dalla Dirigente scolastica, prof.ssa Rosa Pellegrino, che ha sempre sostenuto l’importante valore dell’acqua come bene comune e preziosa risorsa e della sostenibilità ambientale.

La manifestazione si è svolta questa mattina nei giardini antistanti all’edificio scolastico di viale Minieri, alla presenza del sindaco della cittadina termale, Giovanni Caporaso, del vice sindaco e assessore con delega all’ambiente, Vincenzo Fuschini, dell’assessore all’istruzione, Filomena Di Mezza, e di Salvatore Rubbo, amministratore delegato di Gesesa.

Gli studenti hanno partecipato all’interessante dibattito sull’acqua in quanto preziosa risorsa da tutelare e non sprecare, e hanno ricevuto in omaggio borracce e un fumetto realizzato da studenti delle scuole superiori di Benevento. Un richiamo al buon utilizzo dell’acqua, risorsa primaria nella cittadina termale, da parte dei giovani di oggi che saranno il futuro di domani. “Una iniziativa che con orgoglio il nostro istituto comprensivo sostiene già da qualche anno – ha aggiunto la dirigente scolastica Pellegrino – Da qualche anno invitiamo i nostri studenti a portare borracce riutilizzabili e a non acquistare bottiglie di plastica, anche per le loro attività scolastiche”. Quello che una buona scuola Plastic Free, di un comune Plastic Free, dovrebbe sempre fare, specie se si tratta di una città, come Telese, che fa dell’acqua, la sua principale risorsa storica, culturale e turistica.





Print Friendly, PDF & Email