Telese, Maria Venditti: “La mia auto data alle fiamme è di nuovo funzionante”

Condividi articolo
Comunicato Stampa – Comune di Telese Terme

La proposta del presidente del Consiglio Comunale di Telese: “Realizziamo un servizio di mobilità accessibile in Valle Telesina” 

“Il 9 Giugno 2022 la mia auto veniva data alle fiamme per mano di due non identificati individui, con una svolta nelle indagini che attendiamo ma non è ancora arrivata.  Ad un atto di tale brutalità e violenza, che ha scosso e offeso – insieme a me – tutta la nostra comunità, non potevo sperare, tuttavia, in una evoluzione più edificante”. Maria Venditti, presidente del consiglio Comunale di Telese Terme torna su quella vicenda dolorosa ma questa volta con una buona notizia.

“Si sono avvicendate preziose occasioni di incontro, scambio, attenzione sull’accaduto e attraverso queste ho conosciuto Valerio e la realtà di Carofano group – racconta Maria Venditti -. La forza della passione, che sfida l’impossibile, la competenza ed il coraggio e il valore della solidarietà lo hanno portato a proporsi per una missione impossibile: dare nuova vita alla mia auto incendiata. Una operazione dal valore alto, non solo simbolicamente, ma in quanto l’auto monta un allestimento per il trasporto di persone in sedia a rotelle edizione limitata e attualmente fuori produzione.

Ad oggi, a fronte di un importante investimento non solo economico ma di competenze, impegno e dedizione possiamo gioire del risultato e soprattutto immaginare come collettivizzare questo traguardo”.

Dunque, la proposta: “L’intenzione è sollecitare organizzazioni, cooperative, imprese del territorio creando un servizio di mobilità accessibile in Valle Telesina – propone la presidente del consiglio comunale di Telese -. Un servizio che possa favorire lo spostamento sul territorio non necessariamente per motivi sanitari ma che possa coprire una carenza di offerta nel trasporto pubblico/privato accessibile. Dopo il momento del cordoglio è il momento dell’azione collettiva – conclude Maria Venditti -, della proposta e della possibilità. Condivisa e godibile da ognuno”.









Print Friendly, PDF & Email