Telese Terme, chiuso un bar per violazione norme anti-covid e rissa

Condividi articolo

I carabinieri di Telese Terme hanno notificato al titolare di un bar la sospensione della licenza per la somministrazione di alimenti e bevande. Il provvedimento avrà la durata di una settimana ed è stato emesso dal Questore della Provincia di Benevento, ai sensi dell’art. 100 del T.U.L.P.S., con finalità di prevenzione di fronte a pericoli che possono minacciare l’ordine e la sicurezza pubblica. La misura restrittiva nasce da una serie di accadimenti in cui i Carabinieri sono intervenuti:

  • per una rissa, verificatasi in data 01 maggio 2021, ove sono stati identificati e poi denunciati alcuni giovani con precedenti penali;
  • per mancato rispetto della normativa anticovid, il successivo 9 maggio, in cui sono stati sanzionati altri giovani, sorpresi mentre consumavano bevande alcoliche in piedi nelle immediate vicinanze del locale, mentre altri si davano alla fuga, violando le disposizioni sul divieto di assembramento;
  • in altra occasione i militari identificavano un soggetto pregiudicato resosi responsabile di aver infastidito e minacciato gli altri avventori.




Print Friendly, PDF & Email