Telese Terme, sopralluogo di presidente e direttore di ACER Campania

Condividi articolo
Comunicato Stampa – Ufficio Stampa Comune di Telese Terme

Caporaso: “Sono grato ai due vertici dell’agenzia regionale per la prima volta a Telese”

Su istanza del sindaco Giovanni Caporaso, il presidente di ACER Campania (Agenzia Campana Edilizia Residenziale) dott. David Lebro e il direttore generale avv. Giuliano Palagi, hanno visitato le strutture di Telese Terme per verificare le condizioni generali degli immobili e delle relative aree. Nel corso della visita sono state evidenziate diverse criticità e i conseguenti interventi da effettuare. Ci si è soffermati sui problemi fognari in via Vomero e nei vari rioni; sull’adeguamento degli impianti di illuminazione delle aree comuni, l’eliminazione delle infiltrazioni e opere di miglioramento generale.

Gli interventi verranno realizzati nei prossimi mesi, già ieri i primi sopralluoghi per quanto riguarda la rete fognaria. Inoltre, il sindaco Caporaso ha chiesto l’attivazione di un numero verde per la segnalazione in tempo reale di guasti da parte degli utenti di Telese Terme. Il numero è 366 350 9319 ed è già attivo, pertanto è possibile segnalare eventuali guasti o inviare richieste di interventi.

“Sono grato sia al presidente che al direttore generale, non era mai accaduto prima che i due massimi vertici dell’agenzia regionale venissero a Telese onorandoci della loro visita – ha commentato il sindaco di Telese Terme -. Si è instaurato subito un rapporto di reciproca collaborazione e il dott. Lebro e l’avv. Palagi hanno dimostrato piena disponibilità a recepire le istanze provenienti dagli utenti, anche recandosi personalmente in ogni stabile di loro competenza nel nostro comune, visitando anche i singoli appartamenti per ben comprendere lo stato dei fatti. Ho molto apprezzato la loro sensibilità e la concretezza. Ci siamo lasciati con l’assicurazione che ci rivedremo presto e che periodicamente sia il presidente che il direttore generale di ACER torneranno a Telese per verificare che tutti i problemi segnalati siano stati risolti”.





Print Friendly, PDF & Email