Bambina di 11 anni operata d’urgenza per grave emorragia cerebrale

postato in: Notizie dall'Italia | 0
Condividi articolo

Stamane, presso la Direzione Generale della Asl di Pescara, in una conferenza stampa è stata esposta la delicata vicenda di una bambina di 11 anni salvata da una grave emorragia celebrale in piena emergenza Covid. “Nessuno è stato lasciato solo, le patologie neurochirurgiche urgenti sono state affrontate e continuano ad essere trattate con impegno ed efficienza pari al periodo prepandemico”, ecco cosa si legge in una una nota della Asl.

Print Friendly, PDF & Email