Fanno la maturità per l’amica scomparsa in un incidente stradale

postato in: Notizie dall'Italia | 0
Condividi articolo

È morta troppo presto Stella Tatangelo, prima ancora di poter sostenere l’esame di maturità. quello che segna il confine tra gli anni spensierati e quelli della ragionevolezza e costruzione del proprio futuro. Un futuro che, a quanto pare, le è stato negato. Ieri i suoi compagni di classe del Liceo Classico “Vincenzo Simoncelli” di Sora, in provincia di Frosinone, hanno voluto però celebrare la loco compagna sostenendo per lei l’esame di maturità, con un elaborato sull’amicizia, perché Stella era amica di tutti e amica loro, che per quattro anni ha condiviso insieme ai suoi compagni gli anni più belli. Una ragazza semplice e al contempo molto amata. A seguire l’esame sostenuto dai sette amici i genitori della liceale, mamma Irene e papà Gabriele, che alla fine hanno voluto anche la foto ricordo di fine anno; una classe che, evidentemente, non ha dimenticato Stella Tatangelo, oggi diplomata grazie ai suoi amici.





Print Friendly, PDF & Email