Ragazza di 15 anni violentata a una festa

pubblicato in: Notizie dall'Italia | 0
Condividi articolo

Come riportato da alcuni giornali locali una ragazzina di 15 anni di Marina di Grosseto sarebbe stata violentata nel bagno di casa sua durante una festa organizzata dalla stessa vittima nella quale si sarebbero “imbucati” i tre giovani aggressori. La squadra mobile di Grosseto sta indagando per far luce sulla vicenda. La ragazzina ha raccontato alle forze dell’ordine di essere stata abusata anche con degli oggetti e che la violenza è stata filmata con uno smartphone. L’abuso sessuale è stato consumato nel bagno dove la ragazza sarebbe stata sorpresa dagli aggressori. Uno di loro sarebbe rimasto fuori per fare da palo. A correre in soccorso della vittima un suo amico che è intervenuto quando si è accorto di quello che stava accadendo mentre una sua amica l’avrebbe poi convinta a raccontare l’accaduto ai genitori. All’ospedale Misericordia di Grosseto i medici le avrebbero riscontrato lesioni compatibili con una violenza sessuale e quindi hanno allertato gli inquirenti. La vicenda è stata segnalata alla procura dei minori di Firenze: i tre ragazzi rischiano un’incriminazione per violenza sessuale aggravata.

VN:F [1.9.16_1159]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
Print Friendly