Trova la fidanzata a letto con un altro e accoltella gli amanti

postato in: Notizie dall'Italia | 0
Condividi articolo

La donna lotta tra la vita e la morte

Li ha sorpresi a letto, si è armato con un coltello da cucina e li ha aggrediti entrambi. Lui, un quarantenne di Firenze, è adesso in stato di fermo per tentato omicidio. Lei, una donna più giovane di lui, è ricoverata in gravissime condizioni. La tragedia a Cutignano, in provincia di Pistoia. Secondo quanto ricostruito dai carabinieri intervenuti sul posto, il fidanzato è entrato nell’abitazione della giovane e l’ha trovata con un altro uomo, un cinquantenne della zona. Il fidanzato, alla vista della scena, accecato dalla rabbia e dalla gelosia, è andato in cucina dove ha preso un coltello e si è scagliato contro la donna colpendola all’addome.

Lasciata la donna in una pozza di sangue si è scagliato contro l’amante che si è difeso con un attizzatoio riuscendo a disarmarlo senza riportare gravi conseguenze. La donna dopo un delicato intervento è ricoverata in prognosi riservata all’ospedale di Prato mentre l’aggressore è ricoverato all’ospedale di Pistoia per le ferite riportate nella colluttazione con l’amante.





Print Friendly, PDF & Email