A.O.R.N. “San Pio”: precisazioni in ordine al comunicato stampa della CIMO

postato in: Notizie dal Sannio | 0
Condividi articolo
Comunicato Stampa – Antonio Froncillo

In ordine al comunicato stampa della CIMO, riportata stamane da diversi Organi di Informazione, la Direzione Strategica dell’A.O.R.N. “San Pio” si sente in dovere di fornire le seguenti opportune precisazioni.

Relativamente all’autoconvenzionamento:

– in data odierna è stata emanata la Delibera n. 198, avente ad oggetto la  programmazione per il primo semestre 2022 delle attività dei dirigenti medici in autoconvenzione, finalizzata a garantire i L.E.A., con previsione di imminente liquidazione delle prestazioni già rese nel primo trimestre 2022. Peraltro, si è provveduto, nella corrente mensilità di aprile, alla corresponsione di quanto dovuto per l’autoconvenzionamento effettuato nel secondo semestre 2021, contemplando il pagamento di ulteriori conguagli sulle competenze stipendiali del prossimo mese di maggio, giusta Deliberazione n.178 del 14.4.2022;

–    sono state, inoltre, messe in pagamento nel cedolino stipendiale di aprile, anche le prestazioni aggiuntive per il  recupero delle liste di attesa nei Reparti interessati.

Per quanto concerne la contrattazione integrativa aziendale per la Dirigenza Sanitaria:

–     la corrispondente piattaforma per addivenire alla sottoscrizione del Contratto Integrativo Aziendale è stata inviata il 13 aprile 2022 alle Organizzazioni sindacali di categoria e sarà oggetto di discussione e definizione nella riunione sindacale già convocata per il prossimo 9 maggio. Sarà, inoltre, quella la sede per definire anche la liquidazione dei fondi contrattuali residui, afferenti a pregresse annualità (periodo 2015/2019);

–     il Regolamento ALPI, contrattato con le OO.SS. interessate , è stato adottato con Deliberazione n.196 del 22.4.2022, mentre  è in corso di perfezionamento la costituzione della Commissione Paritetica ALPI.

Riguardo, infine, al rinnovo di incarichi di struttura complessa e all’attribuzione di quelli di UOSD/UOS:

–     le procedure concernenti gli incarichi di struttura complessa sono state attivate con la composizione dei competenti Collegi Tecnici, designati per le verifiche di competenza;

–     sono state, altresì, calendarizzate le riunioni per la definizione degli incarichi di struttura semplice dipartimentale  e di struttura semplice, a seguito degli avvisi interni all’uopo banditi.





Print Friendly, PDF & Email