Airola: raddoppio dei positivi al covid in una sola settimana. Napoletano chiede prudenza

postato in: Notizie dal Sannio | 0
Condividi articolo

La città di Airola è sempre stata una delle più colpite, in Valle Caduina, dal Covid, oltrepassando i cento contagi alla fine dello sorso anno e contando anche diversi decessi. Il Sindaco Napoletano, per questo motivo, ha sempre perseguito la linea del rigore, mantenendo anche nei confronti della riaperutra delle scuole una certa accortezza. In una sola settimana i contagi sono praticamente raddoppiati: da 17 sono saliti a 34. “Sono molto preoccupato perché il virus continua a circolare e perché vi sono molti focolai attivi – dichiara Napoletano su un posto della pagina Facebook dell’Amministrazione comunale – In più, durante i prossimi giorni, avremo un fisiologico rallentamento nelle attività di tamponamento che non ci consentirà di avere un quadro preciso e attuale dello stato epidemico. Senza dimenticare, poi, come queste giornate porteranno ad un maggiore incontro di persone. Chiedo caldamente ai miei concittadini di essere attenti e responsabili: la crescita del contagio, se non osserviamo con attenzione le prescrizioni, può divenire esponenziale. Le scuole? Per quanto riguarda questo discorso, verificheremo con attenzione ai principi della prossima settimana”.





Print Friendly, PDF & Email