All’A.O. “San Pio” la prestigiosa certificazione di “Buona Pratica nell’anno 2021”

postato in: Notizie dal Sannio | 0
Condividi articolo
Comunicato Stampa – Antonio Froncillo

A.O.R.N. “San Pio”: leader di “Buona Pratica” anche per l’Ispettorato Generale di Amministrazione del Ministero dell’Interno

All’ormai continuo flusso di attestati di gratitudine da parte dei pazienti, si aggiunge ora per l’A.O.R.N. “San Pio” la prestigiosa certificazione di “Buona Pratica”, accordata dall’Ispettorato Generale di Amministrazione del Ministero dell’Interno. Con Deliberazione n. 23 del 21.01.2021, il Direttore Generale, Mario Nicola Vittorio Ferrante, aveva istituito la Commissione di Internal Audit sui provvedimenti amministrativi per il conseguimento degli obiettivi aziendali di efficacia, efficienza, economicità e trasparenza, e per coadiuvare i diversi settori aziendali nelle attività di pertinenza.

Le azioni messe in atto ed i risultati conseguiti, compiutamente illustrati dalla Commissione nella scheda predisposta dall’Ispettorato Generale di Amministrazione del Viminale nell’ambito del Progetto <<Banca Dati Buone Pratiche>>, sono stati ritenuti particolarmente efficaci a favorire la continuità, l’efficienza e la sicurezza dei servizi forniti ai cittadini e l’attitudine alla loro replicazione in altri ambiti territoriali, tanto da meritare per l’A.O. “San Pio” la prestigiosa certificazione di “Buona Pratica nell’anno 2021”, collocata al primo posto del ristrettissimo elenco di enti delle regioni del Mezzogiorno d’Italia. Nella nota della Prefettura – Ufficio Territoriale di Governo di Benevento, diretta dal Prefetto Dott. Carlo Torlontano, che ha partecipato al Direttore Generale Ferrante l’importante riconoscimento per l’Azienda Ospedaliera pubblica del capoluogo sannita, testualmente si legge che <<l’iniziativa ha ottenuto significativi risultati in termini di miglioramento dei processi aziendali interessati, assicurando al “Management un costante flusso di informazioni atte ad effettuare le migliori scelte strategiche e a misurare costantemente la performance aziendale”>>.

Print Friendly, PDF & Email