Benevento, rivolta in carcere: cinque agenti feriti, uno è grave

postato in: Notizie dal Sannio | 0
Condividi articolo

Cinque agenti di polizia penitenziaria sono rimasti feriti nella giornata di ieri durante una rivolta nel carcere di Benevento, uno è grave. Secondo quanto rende noto il sindacato Osapp a dare il via alla rivolta sarebbero stati due detenuti nel primo pomeriggio con l’incendio di alcune celle, lo sfondamento di un muro e la devastazione di una cella d’isolamento. I due detenuti erano già stati protagonisti delle rivolte scoppiate durante il lockdown. La rivolta è stata sedata soltanto nella tarda serata. La procura di Benevento ha aperto un’inchiesta. 

Print Friendly, PDF & Email