Calcio femminile, l’Independent di Marano di Napoli trionfa nella terra di San Pio

postato in: Notizie dal Sannio | 0
Condividi articolo

Comunicato Stampa

Foto: Independent di Marano di Napoli

Terra di San Pio. L’Independent di Marano di Napoli trionfa nella “Shalom Women’s Soccer Toner Italia Cup 2022”, evento calcistico femminile di apertura della 37esima edizione del Trofeo Shalom, di scena allo stadio comunale pietrelcinese “Lino Mastronardi”.

La compagine partenopea imperversa per 5-1 in finale sulla Salernitana, con uno spettacolare primo tempo in cui vanno a bersaglio D’Errico (con una doppietta), Galluccio, Bottone e Tagliaferri, capocannoniera del torneo. Nella ripresa, a segno per la squadra granata Tulimieri, calciatrice più giovane di questa kermesse calcistica “in rosa”. Ad aggiudicarsi la “finalina” per il terzo posto è la compagine dello Star Games Benevento, che si impone per 3-0 sul Caserta Calcio Femminile, con un esaltante “bis realizzativo” di Del Grosso nella prima frazione di gioco ed il sigillo di Graziano nella ripresa, a pochi minuti dalla conclusione del match.

Ecco i tabellini della finale e della “finalina”

INDEPENDENT MARANO 5
SALERNITANA 1

INDEPENDENT MARANO: Boccia, Zavarese, Ferrara, D’Errico, Marotti, Tagliaferri, Galluccio, Bottone, Parretta, D’Alterio, Borrelli. A disp.: Musella, Possemato, Limongelli, Astarita, D’Alessio, Gragnaniello, Caputo, Di Guida, Ventresino. All.: Aielli.
SALERNITANA 1919 WOMEN: Fusco, Apadula, Cirillo, Fragnano, Cicchetti, Romano, Tulimieri, Apicella, Falivene, Marino, Iuorio. A disp.: Abate, Giliberti, Genovese, Vaccaro, Mele. All.: Saggese.
ARBITRO: Antonella Forni.
ASSISTENTI: Silvia Bosco e Francesca Izzo.
RETI: 7’pt e 13’pt D’Errico (Independent), 10’pt Galluccio (Independent), 20’pt Bottone (Independent), 34’pt Tagliaferri (Independent), 20’st Tulimieri.

STAR GAMES BENEVENTO 3
CASERTA CALCIO FEMMINILE 0

STAR GAMES BENEVENTO: Gentile, De Ieso, Lombardo, Bilancino, Signoriello, Caporaso, Fragneto, De Meo, Del Grosso, Orlando, Graziano. Allenatore: De Caro.
CASERTA CALCIO FEMMINILE: Barone, Cice, Pasquariello, Masiello, Griffo, Pascarella, Manco, Grillo, Falco, Piscitelli V., Ignarra. A disp.: Cafaro, Maioriello, Piscitelli C., Feola, Maria. Allenatore: Alborino.
ARBITRO: Grasso.
ASSISTENTI: Porcelli e Ievolella.
RETI: 16’pt e 25’pt Del Grosso, 36’pt Graziano.

LA PREMIAZIONE

La entusiasmante e coinvolgente cerimonia di premiazione è stata condotta dal giornalista Michele Miky Di Maina e coordinata dal presidente dell’Asd Shalom e organizzatore storico del Trofeo, Nunzio Raffio, coadiuvato dall’intero staff organizzativo, dal giornalista Ezio Liccardi, dai fotomaker Domenico Pizzillo e Giancarmine Tretola e dal videomaker Antonio Pasquino.

Queste le autorità premianti: per la Figc Lnd, Comitato Regionale Campania, il presidente Carmine Zigarelli, la vicepresidente vicaria e responsabile del calcio femminile Giuliana Tambaro e il consigliere Antonio Tarantino; il delegato provinciale del Coni di Benevento, Mario Collarile; il presidente provinciale dell’Associazione Italiana Allenatori Calcio, Gianni Varricchio; il vicepresidente dell’Associazione Italiana Arbitri, Sezione “Francesco Castracane” di Benevento, Oreste Della Porta: per il Comune di Pietrelcina, l’assessora Milena Masone e la presidente del consiglio comunale Giuseppina Girardi; per l’azienda Toner Italia, “special sponsor” della manifestazione, il rappresentante legale Massimo Del Cioppo.

In occasione della premiazione è pervenuto il messaggio di Immacolata Petrillo, consigliera provinciale della Us Acli di Benevento, coordinata dal presidente Alessandro Pepe. La Petrillo, delegata provinciale alla lotta alla violenza sulle donne e su ogni genere di violenza, in riferimento allo slogan dell’evento “Diamo un calcio contro la violenza sulle donne”, ha rivolto “i più sentiti complimenti a tutti i partecipanti ed organizzatori. Con l’augurio che, grazie anche a queste manifestazioni, tutte le donne abbiano il coraggio di reagire davanti ai soprusi e ai maltrattamenti di alcuni uomini, quei nefasti eventi che avvengono soprattutto tra le mura domestiche”.

I PREMI

  • Capocannoniera: Alessia Tagliaferri (Independent Marano di Napoli), con 4 reti.
  • Miglior calciatrice del torneo, premio speciale Caffé Camardo: Marika Lombardo (Star Games Benevento).
  • Miglior calciatrice della finalissima: Maria Teresa D’Errico (Independent Marano di Napoli).
  • Miglior portiere: Giorgia Fusco (Salernitana 1919 Women).
  • Calciatrice più giovane del torneo: Maria Gabriella Tulimieri (Salernitana 1919 Women).
  • Miglior allenatore: Elio Aielli (Independent Marano di Napoli).
  • Dirigenti delle società calcistiche partecipanti, premio speciale “La Guardiense”: Gennaro Betti (Caserta Calcio Femminile), Nunzia Gramazio (Star Games Benevento), Nicola Polverino (Independent Marano di Napoli), Rosa Punzo (Salernitana 1919 Women).
  • Allenatori delle squadre partecipanti, premio speciale “La Molisana”: Elio Aielli (Independent Marano di Napoli), Mario Alborino (Caserta Calcio Femminile), Vincenzo De Caro (Star Games Benevento), Maria Rosaria Saggese (Salernitana 1919 Women).
  • Squadra più corretta del torneo, premio San Pio Cup: Caserta Calcio Femminile.
  • Terna arbitrale della finalissima: Antonella Forni (arbitro), Silvia Bosco e Francesca Izzo (assistenti).




Print Friendly, PDF & Email